Italiaoccasioni
Email o Username:
Password:
dettaglio annuncio

Dettaglio annuncio

logo_apai.JPG
Offerta » Prestazioni Varie
Provincia di Chieti
Quartiere / Zona: SAN GIOVANNI TEATINO
Lavori in ambienti confinati
a.p.a.i.
via po 37, san giovanni teatino
( sambuceto)- chieti
telefono 085 - 2401718
fax 085 - 2401719
cellulare 377/5393021
email : corsi@apai-abruzzo.it

durata: 12 ore

a chi è rivolto:

datori di lavoro, rspp e aspp, committenti, preposti, amministrativi, appaltatori di opere e servizi, capi cantiere, consulenti e professionisti, rls, coordinatori alla sicurezza. che eseguono lavori all’interno di pozzi, fogne, cunicoli, camini e in genere, oppure dentro pozzi neri, gallerie e in generale in ambienti e recipienti, condutture, caldaie e simili, ove sia possibile il rilascio di gas deleteri.

a cosa ti prepara

tra le misure previste dal dpr n. 177 del 14 settembre 2011, c’è l’imposizione alle imprese e ai lavoratori autonomi, in aggiunta agli obblighi già su di essi gravanti in materia di salute e sicurezza sul lavoro, dell’obbligo di procedere a specifica informazione, formazione e addestramento – oggetto di verifica di apprendimento e aggiornamento – relativamente ai rischi che sono propri degli “ambienti confinati” e alle peculiari procedure di sicurezza ed emergenza che in tali contesti debbono applicarsi; ciò con riferimento a tutto il personale impiegato, compreso il datore di lavoro.

programma

modulo giuridico
normativa generale (d. lgs. 81/08 e s.m.i., norme tecniche e linee guida)
normativa specifica: scheda di nuovo decreto per la qualificazione delle imprese
applicazione in caso di appalti (art. 26 e v cantieri temporanei e mobili del d. lgs. 81/08 e s.m.i.)

modulo tecnico

definizione di spazio confinato con esempi di mansioni e possibili attività svolte
pericoli per la salute legati allo spazio confinato (anossia, gas, fumi, vapori tossici, polveri, liquidi e microclima)
pericoli per la sicurezza legati allo spazio confinato (incendio, esplosione, residui, caduta dall’alto, claustrofobia, uso di apparecchiature elettriche, ecc.)
valutazione dei rischi legati all’esposizione dei lavoratori, con l’individuazione delle misure di prevenzione, protezione ed organizzative
strumenti e metodi per individuare la presenza di sostanze pericolose o mezzi di protezione (dpi)
scelta della strumentazione per l’analisi dell’atmosfera presente nello spazio confinato

modulo gestionale

il ruolo del rspp e del datore di lavoro nella gestione del rischio
documentazione da predisporre per lavori da eseguirsi in ambienti confinati;
contenuti indispensabili da introdurre all’interno del dvr.
procedure e misure di sicurezza da attuare prima di accedere all’interno di un ambiente confinato e/o ambiente sospetto di inquinamento e durante i lavori da eseguire ( es. pulizia di un silos, interventi all’interno di pozzi ecc.).
dispositivi di protezione collettivi: sistemi di rilevazione elettronici centralizzati e individuali, per l’intercettazione di sostanze chimiche negli ambienti confinati
informazione, formazione ed addestramento per l’utilizzo dei dpi di terza categoria: semimaschere, maschere facciali, autorespiratori, dispositivi di sicurezza anticaduta ecc.
gestione di una emergenza con indicazione di procedure di emergenza in caso di evacuazione improvvisa da un ambiente confinato, procedure operative per: incendio con esplosione; intervento di primo soccorso (cenni di anossia, gas tossici ecc.), calata rapida o recupero rapido di un infortunato (incosciente):
o la messa in sicurezza della zona in generale;
o la messa in sicurezza dell’area di salvataggio;
o la presenza di un adeguata ventilazione
analisi di alcuni incidenti ed infortuni legati agli spazi confinati
dimostrazione del funzionamento di apparecchiature specifiche con ditta specializzata

verifica

test finale di apprendimento



non vi sono prerequisiti specifici.

c'è da considerare che le ditte devono avere almeno un 30 per cento del personale con esperienza almeno triennale relativa a lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati.tale esperienza triennale deve essere necessariamente in possesso dei lavoratori che svolgono le funzioni di preposto

i corsi vengono svolti da docenti professionisti e/o esperti nel settore sicurezza sul lavoro.

a.p.a.i.
via po 37, san giovanni teatino
( sambuceto)- chieti
telefono 085 - 2401718
fax 085 - 2401719
cellulare 377/5393021
email : corsi@apai-abruzzo.it
prezzo Prezzo: non specificato
tipo utente Annuncio proposto da: professionista
MARCHIO.jpg
telefono Telefono: 0852401718